.

Come acquistare il libro

Può essere acquistato qui direttamente dall’editore (Nessuna spesa di spedizione e consegna in 4-6 giorni a mezzo Poste italiane).  Acquista

Il libro può essere anche acquistato sulle seguenti piattaforme:

IBS

Amazon

BookDealer

Mondadori Store

.

Può essere inoltre ordinato in libreria (In Ancona già disponibile nelle librerie Feltrinelli e Clua).

.

“In questo libro racconto – come ora credo si possa raccontare – dell’origine e della genesi intellettuale della metamorfosi della Sinistra italiana. Per mostrare il cammino compiuto, e la natura reazionaria, oscurantista in alcuni suoi aspetti, del progetto politico al quale è approdata seguendo il sentiero intrapreso nel 1989. Per mostrare che si è persa seguendo i suoi dis-organici intellettuali, iniziando a usare l’economia come una retorica per confinare la democrazia, per neutralizzare la politica.”

Antonio Calafati

L’USO DELL’ECONOMIA

La Sinistra italiana e il capitalismo 1989-2022

in-corso-d’opera, 2023 | pp. 1-164

ISBN 978-88-947686-0-2

Euro 18,00

.

Pubblicazione: 2 ottobre 2023

Sommario

Prologo

I.   Democrazia e capitalismo

II.  Congetture e confutazioni

III. Il capitalismo sociale

IV. 1987, o della fine dell’illusione

V.  La metamorfosi della Sinistra italiana

VI. Il capitalismo sovrano

VII. Finale di partita

Epilogo: l’intelligenza della democrazia

Presentazioni / discussioni

Per organizzare presentazioni del libro o incontri con Gruppi di lettura, in presenza o attraverso la piattaforma Zoom, scrivere all’Autore al seguente indirizzo email:

ac@antonio-calafati.it

Quarta di copertina

Nel 2007, a Torino, nell’incongrua scenografia del “Lingotto”, si conclude la sconcertante metamorfosi della Sinistra italiana iniziata nel 1989, pochi giorni dopo la caduta del Muro di Berlino. Il capitalismo ‘sovrano’ – il capitalismo liberato dalle ‘interferenze’ della democrazia, in grado di generare un ordine sociale ed economico ‘perfetto’ – è il modello di economia che sceglie. Il paradigma mercatista – e la sua scolastica economica – la retorica che usa per giustificarlo. Si arrende alla tesi della ‘fine della storia’ e con un’agenda politica neoliberale si candida a governare la società italiana.

Trascorrono alcuni mesi, e alla prima prova elettorale, nel 2008, già inizia la deriva che condurrà la Sinistra al naufragio. Negli anni successivi, per mantenere l’egemonia politica – e sostenuta dalla tecnostruttura giornalistico-accademica con la quale condivide il progetto neoliberale – userà i mezzi della tecnocrazia e dello scientismo, della competenza contro la rappresentanza, del trasformismo, della propagandistica narrazione dello stato delle cose. Non andrà lontano: alle elezioni generali del 2022 arriva il naufragio, sugli scogli della democrazia.

È un breve viaggio quello che si compie in questo libro, per comprendere ciò che è accaduto alla Sinistra italiana dopo la caduta del Muro, per mostrare che la sua metamorfosi è stata un tradimento delle ragioni del socialismo e della democrazia. Ma è anche un viaggio per continuare a credere che sarà la democrazia – la sua intelligenza – a salvarci, con una nuova generazione intellettuale e politica che tornerà a usare l’economia come si conviene: per servire la democrazia.

Nota dell’autore

L’idea di questo libro è nata nella primavera del 2021, al termine di un ciclo di video-seminari, a partecipazione gratuita, sul tema “Economia, natura, società” da me tenuto nel settembre del 2020 (http://antonio-calafati.it/dialoghi/). Ne avevo poi anticipato i contenuti, mentre lo scrivevo, in cinque video-seminari svolti nel periodo 15 settembre-13 ottobre 2022.

La prima versione del libro l’ho resa gratuitamente scaricabile come pdf a marzo di quest’anno (2023), per alcune settimane,  dall’archivio del Social Science Research Network (www.ssrn.com). Ora – mantenendo il logo “in-corso-d’opera”, che ne richiama il carattere ‘aperto’ – auto-pubblico in forma cartacea, alla quale non riesco a rinunciare, una versione profondamente riveduta e ampliata.