Progetto

Jena (Germania), 2001

Nei prossimi mesi organizzero delle ‘conversazioni’ suo tema “Le parole del discorso pubblico” per discutere il significato di termini e espressioni – dell’economia, soprattutto – che ricorrono continuamente e che devono essere comprese per sentirsi capaci di pensare e scegliere..

(Per le MasterClass  sui temi della mia attività professionale vedi strategie-urbane.it/masterclass).

Le parole del discorso pubblico: “MES-Meccanismo europeo di stabilità”

Berlino, Schillerpark (Schiller-Denkmal), 2018

Partecipazione gratuita. Richiesta di partecipazione: info@antoniocalafati.it

14 settembre 2020 | ore 21:00-22:00 | Gruppo di conversazione: max 20

|Incontro tramite MicroSoft Teams.

Potrebbe essere il nome di un algoritmo. Siamo tutti algoritmi nella lingua del fondamentalismo neoliberale, ma il fatto è che algoritmi non siamo – non lo sono gli individui e neanche le organizzazioni. E non lo è neanche il MES – anche se il nome scelto lo può far pensare. La scelta del nome tradisce il paradigma di riferimento di chi l’ha scelto. E il primo passo da fare è comprendere il procecco mentale che ha portato a coniare questo nome – un nome che confonde, che porta fuori strada.

Cosa sarà allora il MES, qual è la cosa che gli corrisponde? Sono fondate le ragioni del conflitto che ha scatenato nell’arena politica italiana?

Una conversazione digitale, non tecnica – perché non c’è bisogno di alcuna competenza tecnica per capire che cosa sia il MES e farsi la propria idea sull’utilità del suo utilizzo.